Progetto di assistenza ai comuni per la redazione dei piani delle azioni positive.

Dal 2020, la Consigliera assiste i comuni trevigiani per una corretta redazione dei piani delle azioni positive. Sei interessato a ricevere chiarimenti e supporto? Puoi contattare l'ufficio della Consigliera per email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o allo 0422 656327.

Da una verifica risulta che, a giugno 2022, il 56,38% dei comuni trevigiani sono in regola con il piano delle azioni positive, il 53,19% nel 2021 e il 24,47% nel 2020.

Per essere in regola, il piano deve essere aggiornato annualmente, contenere il monitoraggio dei risultati raggiunti nell'anno precedente e le azioni da realizzare con i relativi indicatori e valori attesi e alcuni altri dati elencati nell'allegato 1 alla direttiva 2/2019. Il parere della Consigliera va richiesto prima dell'approvazione (art. 48 d.lgs. 198/2006).

Entro il 2023, la Consigliera si pone l'obiettivo di raggiungere il 100% dei comuni in regola.

Clicca sull'immagine per vedere gli allegati.