Stampa
Visite: 9113

Per la nostra Regione, la scadenza del 30 aprile non è stata prorogata.
Le aziende in ritardo sono chiamate ad affrettarsi per la compilazione on line e potranno richiedere chiarimenti all'ufficio della Consigliera regionale di parità al telefono al numero 041 2794411 o per email all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Joomla SEF URLs by Artio